Tecnologia Kerakoll

Qualità dell'aria indoor

I dati più aggiornati sull’inquinamento domestico parlano chiaro: la qualità dell’aria all’interno della case può essere da 2 a 3 volte peggiore di quella esterna.

Il microclima interno, unitamente all’inquinamento chimico, incide in maniera significativa sulla qualità degli ambienti in cui si vive e quindi sul benessere delle persone.

L’impiego di materiali eco-compatibili, che non rilasciano sostanze inquinanti, e la riscoperta di malte, intonaci e pitture naturali che lasciano il muro libero di respirare ha infatti risolto un problema molto sentito e diffuso: migliorare la qualità dell’aria indoor per il conseguimento del benessere totale.

I test sono stati effettuati presso il Centro di Ricerca Europeo sulla qualità dell’aria indoor JRC – Joint Research Center – Commissione Europea – Ispra, Varese.

 
   PRIVACY  -  COOKIE POLICY  -  NOTE LEGALI  -  COMMUNITY  - NEWSLETTER  - Contatti   

2008 - KERAKOLL - VAT 01174510360 - ALL RIGHTS RESERVED